mercoledì 27 ottobre 2010

Mo Hayder - Orrore sull'isola


Mo Hayder - Orrore sull'isola versione eReader
   
  Snapshot qualità - Immagine ridotta al 70%
 
Joe Oakes ha costruito la sua carriera di giornalista combattendo una battaglia senza quartiere contro la menzogna. Culti satanici, finti predicatori, guarigioni miracolose: il suo campo d’azione si allarga a tutto il territorio oscuro del paranormale. Scettico fino al midollo, Oakes è certo che ci sia una spiegazione razionale per qualunque avvenimento «soprannaturale » e quando sente parlare di un mostro mezzo uomo e mezzo bestia avvistato su un’isoletta della costa scozzese, non può che andare a verificare di persona. Perché la comunità religiosa che vive sull’isola è stata accusata di satanismo? Che fine ha fatto il loro capo, quello strano Malachi Dove in cui Joe si era imbattuto tempo addietro negli Stati Uniti, sbugiardandolo pubblicamente e che da allora gli ha giurato eterno odio? E chi è – o meglio, cos’è – quella strana creatura di cui nessuno vuole parlare? Quella che sembrava un’inchiesta come tante si trasforma per Joe in un incubo senza fine, e la sua vita professionale e sentimentale va a rotoli, travolta dall’ossessione di scoprire la verità, mentre le morti misteriose, sempre più frequenti intorno a lui, sembrano far parte di un disegno criminale in cui non c’è nulla di casuale, né di soprannaturale...  

"Mo Hayder ha una capacità ineguagliata di raccontare storie che gelano il sangue." (The Observer)  

"Un thriller che fa rizzare i capelli in testa... Una dose di orrore tale da soddisfare i più esigenti fan del genere." (Publishers Weekly)
 
Link al file: Qui

Nessun commento:

Posta un commento